Approfondimenti‎ > ‎

La sezione sottile

Come primo approccio al problema, riportiamo nella sua completezza quanto è riportato nel glossario del libro “Science and the past”:

"Thin section petrography

Thin-section petrography is a standard geological technique, fundamental to determining the mineralogical and textural characteristics of rocks; it can be applied in the same way to ceramic materials. First, a small fragment of material s removed and stuck in a glass slide; it is then carefully ground away until t is only 0,03 mm thick. At this thickness most rock-forming silicate minerals are translucent, and the thin section can be viewed in transmitted light using a polarising microscope. Particular minerals can be recognised by their characteristic optical properties so that individual grains and rock fragment can be identified. Textural characteristic – such as the size, shape and orientation of grains – can also be observed: Although clay minerals are generally too fine-grained to be reliably identified, feature as clay pellets and parallel alignment of the platy clay particle, which may result from forming processes, can be recognised."

Completiamo la breve presentazione aggiungendo che, oltre allo spessore standard di 0,03 mm., per esigenze particolari si possono ottenere spessori della sezione di pochi millesimi di mm (µ). Le tecniche di preparazione di queste sezioni sottili risultano relativamente semplici per materiali compatti ma quando si opera con materiali poco coerenti questi esigono raffinati inglobamenti.

Le massime difficoltà si incontrano poi quando si opera con micro-campioni di dimensioni assai minute che, dopo essere stati inglobati in resine ad indice noto, devono essere tagliati con la massima precisione utilizzando appositi dischi diamantati, spessi quanto un foglio di carta, al fine di ottenere la superficie di incollaggio. Atteso il tempo sufficiente per fare polimerizzare la resina utilizzata per l’incollaggio, si passa infine alla fase assai delicata della molatura per l'assottigliamento del campione allo spessore opportuno. Un lavoro da veri specialisti!